X La tua ULSS cambia nome! Dal 1 gennaio 2017, in seguito alla riorganizzazione della sanità in Veneto, ULSS 12 Veneziana, ULSS 13 Mirano e ULSS 14 Chioggia si uniscono nella nuova Azienda ULSS 3 Serenissima.

Visita il sito dell'Azienda ULSS 3 Serenissima

Punto Primo Soccorso Piazzale Roma

Attività svolte dall'AMBULATORIO DI PRIMO SOCCORSO DI PIAZZALE ROMA

Questo servizio di assistenza sanitaria è rivolto a favore dei turisti italiani e stranieri: è organizzato nelle zone di maggior afflusso turistico della Regione Veneto, è riservato in via esclusiva ai soggetti suddetti che si trovino ad avere temporanea dimora in territorio in cui si sia provveduto ad organizzare tale attività; il servizio è gestito dalla Azienda ULSS interessata per competenza territoriale. Per tale attività l'Azienda ULSS si avvale di Medici di Assistenza Primaria o di Continuità Assistenziale, se disponibili e di personale medico appositamente incaricato.

Il medico esegue le visite ambulatoriali a scopo diagnostico e terapeutico, rilascia prescrizioni farmaceutiche, propone e richiede indagini specialistiche, con invio all'Ospedale, formula proposte di ricovero e rilascia certificazioni di malattia. La modulistica in dotazione, è quella normalmente in uso per la medicina generale con sovrastampa che identifichi l'Azienda ULSS di servizio e la caratterizzazione del servizio quale "Assistenza Sanitaria ai Turisti".

I medici incaricati possono essere utilizzati anche in gruppi operativi secondo le esigenze locali. Il servizio opera tutti i giorni anche festivi dalle ore 8.00 alle ore 20.00.
In forma straordinaria e vista l'importanza della sede, in questo servizio opera anche un Infermiere Professionale con compito di collaborare con il medico alla gestione dell'ambulatorio e dell'assistito.

L'attrezzatura fornita comprende elettromedicali e materiale di medicazione, piccola chirurgia, materiale per infusione, farmaci di pronto impiego, forniti a cura dell'Azienda ULSS.

Il medico incaricato nell'ambito del servizio sanitario turistico è tenuto a:
- prestare la sua opera a tutti coloro che, nella loro qualità dì cittadini in temporaneo soggiorno fuori dal proprio domicilio, ne richiedono l'intervento.

Possono accedere al servizio:
tutti i cittadini italiani non residenti nella località ove lo stesso è attivato, in possesso di tessera sanitaria;
stranieri residenti in Italia titolari di assistenza in forza della normativa vigente ed in possesso della tessera sanitaria rilasciata dall'Azienda ULSS di residenza;
stranieri titolari di assistenza sanitaria a carico delle istituzioni di provenienza, in possesso di idonea attestazione (TEAM, certificato provvisorio o altro attestato previsto dalle vigenti convenzioni bilaterali);
altre ed eventuali categorie con esclusione dei cittadini residenti o stabilmente dimoranti nell'ambito territoriale di competenza del servizio, fatto salvo per questultimi il caso di stato di necessità, dove allora il sanitario è tenuto alla prestazione per le sue caratteristiche d'urgenza.

  • prestare l'attività sanitaria in favore degli assistiti aventi titolo secondo scienza e coscienza, nel rispetto degli indirizzi generali del Servizio Sanitario Nazionale e delle disposizioni dettate dall'Azienda ULSS;
  • effettuare l'attività ambulatoriale, esaurendo giornalmente le richieste avanzate dall'utenza;
  • assicurare, ove ne ricorrano le condizioni, anche l'espletamento di attività di primo soccorso connesso con le urgenze verificatesi sul territorio (es.: eritematosi solare, punture d'insetto, insolazione, colpo di calore, ecc.);
  • prescrivere le prestazioni farmaceutiche commisuratamente alle esigenze terapeutiche dell'assistito e in relazione alla sua permanenza in loco e nel rispetto della normativa attualmente vigente;
  • provvedere ad incassare i compensi dovuti dagli assistiti per l'accesso all'assistenza sanitaria in favore dei turisti, secondo quanto previsto dall'ACN del 29 luglio 2009 e s.m. al capo III "La continuità Assistenziale" allegato D nomenclatore prestazioni aggiuntive di cui al punto "A".

L'ambulatorio è aperto al Pubblico dalle ore 08.00 alle ore 20.00 di tutti i giorni, festivi compresi.